Controsoffitti

I controsoffitti hanno principalmente una funzione estetica, come soluzione per nascondere gli impianti. Spesso si rivelano strategici per avere un'elevata capacità di resistenza al fuoco e ottenere massime prestazioni per un edificio, eliminando ponti termici e le dispersioni di calore verso l'alto, isolando così a livello termo – acustico gli ambienti.

Il sistema di controsoffittatura si presenta come un metodo costruttivo flessibile che riesce a garantire risultati finali di elevato pregio estetico dalle forme geometriche più varie, permettendo di offrire al progettista una gamma estremamente varia di decori.

I controsoffitti possono essere fissi o ispezionabili. Entrambi vengono montati su struttura metallica sospesa agganciata al soffitto preesistente, ma i primi sono realizzati applicando delle lastre e danno luogo ad una copertura uniforme, piana o curva. I secondi sono caratterizzati da reticoli modulari di struttura (a vista, a scomparsa o a semiscomparsa) con l'inserimento di pannelli di 60 cm x 60 cm, risultando più pratici in caso di interventi sugli impianti che nascondono.

All rights reserved © 2013 Mauro Crosato Tinteggiature srl - by rightbrain.it